sabato, 28, Novembre, 2020

ARNAS e Bambini

Nei reparti di Pronto Soccorso, insieme agli interventi per la rianimazione e la stabilizzazione del paziente critico, viene garantito il primo inquadramento clinico, l'effettuazione dei primi accertamenti diagnostici strumentali e di laboratorio. I reparti di Pronto Soccorso operano in stretta collaborazione con il Servizio di Emergenza Territoriale 118.

Aggiornato al:

Autore:

Categoria:

IL PRONTO SOCCORSO

Le prestazioni di emergenza-urgenza sanitaria, medica e chirurgica e di osservazione breve sono eseguite presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civico e dell’Ospedale pediatrico Di Cristina.

Nei reparti di Pronto Soccorso, insieme agli interventi per la rianimazione e la stabilizzazione del paziente critico, viene garantito il primo inquadramento clinico, l’effettuazione dei primi accertamenti diagnostici strumentali e di laboratorio.
I reparti di Pronto Soccorso operano in stretta collaborazione con il Servizio di Emergenza Territoriale 118.

DOVE SI TROVA

OSPEDALE CIVICO

Padiglione 8, piano terra. Entrata da via Tricomi. Per informazioni telefonare al numero 091 6665517 – 6665522. E-mail: accettazione@arnascivico.it

OSPEDALE DI CRISTINA

Padiglione Centrale, piano terra. Per informazioni telefonare al numero 091 6666028 – 6666153

COME SI ACCEDE

All’ingresso l’utente viene accolto dal personale infermieristico che si occupa dell’identificazione e della valutazione dei sintomi, attribuendo un codice di priorità (codice di triage) che determina l’attesa prima della visita del medico. L’accesso al Pronto Soccorso, infatti, non segue soltanto l’ordine di arrivo ma dipende dalla gravità della condizione dell’utente e dall’urgenza d’intervento, stabilite dalla prima valutazione del personale di triage.
Il codice di priorità può essere modificato nel caso in cui la condizione dell’utente peggiori significativamente. Al termine della visita sarà comunque il medico a confermare o modificare il codice di priorità precedentemente attribuito, stabilendo se l’utente debba pagare o meno la quota di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket).
Si consiglia di portare con sé un documento d’identità e la tessera sanitaria.

Pronto Soccorso – Accessi in tempo reale

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Rimani sempre aggiornato, seguici...

309FansMi piace
Redazione
Redazione
Curarsi a Palermo il Portale di Salute e Sanità della città di Palermo La tua salute in un click

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Scrivi il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare...

Il pacemaker cardiaco: com’è fatto e come funziona

Oggi nel mondo sono moltissime le persone che hanno avuto impiantato un pacemaker cardiaco e grazie a questo piccolo dispositivo elettronico possono condurre una...

Antibiotici a rischio sconsigliati dalle Agenzie del farmaco: ecco quali sono

Da più di due anni, l’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha avviato un controllo sui fluorochinoloni e chinoloni, una classe di antibiotici ad...

Le Anemie: come riconoscerle

Cosa è l'anemia? Si parla di anemia in presenza di una riduzione della concentrazione di emoglobina (Hb) nel sangue. Ora, dal momento che l'emoglobina si...

Il sonno dei bambini: le “regole dei 5 sensi” per fare sogni d’oro

Il sonno dei bambini è un problema che spesso viene sottovalutato dai genitori. La buona notizia è che in genere, non deriva da patologie...

Un piccolo rigonfiamento sulla palpebra: calazio o orzaiolo?

Ti sei svegliato ed hai notato una piccolo rigonfiamento sulla palpebra o una piccola tumefazione all’esterno che corrisponde a puntina all’interno della rima palpebrale?...

Podologo: una professione sconosciuta

Chi non ha mai avuto male ai piedi? Per problemi più o meno banali, risolti con il tempo, piuttosto che con metodi casalinghi, piuttosto...

Lo stiramento muscolare: sintomi, cause e cure

Lo stiramento è una lesione muscolare dolorosa che spesso colpisce gli sportivi. Chi pratica attività sportiva può facilmente incorrere in uno stiramento muscolare, soprattutto a...

Farmaci in estate: dieci regole fondamentali

Dai rapporti annuali dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) si registra che ogni cittadino italiano in media assume quasi due farmaci al giorno, senza considerare...