Il servizio ambulanze prevede essenzialmente due tipologie di intervento: La chiamata urgente per soccorrere chi sta male. L’intervento è gratuito.
Il servizio di trasporto pazienti per eseguire visite mediche, procedure ospedaliere, trasferimenti dall’ospedale a casa e così via. Il servizio in questo caso è a pagamento ed è prestato da aziende private o cooperative onlus.

Quando chiamare il 118

Bisogna chiamare immediatamente il 118 quando ci può essere rischio per la vita o l’incolumità di una persona.

  •  difficoltà o assenza di respiro;
  • dolore al petto;
  • perdita di coscienza prolungata (la persona non parla e non risponde);
  • trauma e ferite con emorragie evidenti;
  • incidente (domestico, stradale, sportivo, agricolo, industriale);
  • difficoltà a parlare o difficoltà/ incapacità nell’uso di uno o di entrambi gli arti dello stesso lato;
  • segni di soffocamento, di avvelenamento, di annegamento o ustione.

Al momento della chiamata bisogna tener presente che l’operatore della Centrale  Operativa ha bisogno di informazioni chiare per poter valutare la criticità dell’evento e garantire al meglio il soccorso richiesto.
(fonte http://www.118sicilia.it/)

Ambulanze Private

Offre servizi di trasporto pazienti con o senza medico dietro pagamento di compenso da pattuire.  091.6805111/12
L’attività di trasporto sanitario delle Misericordie non riguarda solo il trasferimento dei pazienti da e per gli ospedali, ma spazia dal trasporto di organi, sangue, cordone ombelicale, ecc, concorrendo così a tutte quelle attività che regolano il SSN.
091 702 5499