domenica, 19, Gennaio, 2020

Le 10 regole per stare bene ogni giorno

Il protagonista del tuo benessere sei tu. Impara a volerti bene mettendo in pratica le buone abitudini del vivere bene. Ma comincia da subito!

Aggiornato al:

Autore:

Categoria:

Stare bene è una esigenza di ogni persona, ma sono pochi coloro che mettono in pratica le buone abitudini per vivere in uno stato di benessere.
Poche regole semplici da mettere in atto ogni giorno ed il nostro organismo ne trarrà un grande beneficio. Immaginate di alzarvi ogni mattina e sentirvi davvero in forma: è facile! Vuol dire che il nostro corpo sta svolgendo per bene tutte le proprie funzioni.
Ti sentirai più leggero e, perché no, anche di buon umore perché mente e corpo sono connessi intimamente.
Allora datti da fare e comincia subito a stare bene mettendo in pratica queste dieci regole:

!. Mantenersi snelli per tutta la vita
Nel mio lavoro incontro spesso persone molto anziane. Sapete cosa le accomuna? Sono tutti magri! Mantenere il peso forma diventa essenziale per sentirsi meglio e più leggeri.
Come fare a sapere se il tuo peso è nella norma? Bisogna calcolare l’indice di massa corporea (BMI) che dovrebbe rimanere verso il basso dell’intervallo considerato normale.
→Calcola il tuo Peso Ideale.

2. Mantenersi fisicamente attivi tutti i giorni
CamminareL’attività fisica suggerita come mimino è pari a mezz’ora di camminata veloce ogni giorno; man mano che ti sentirai più in forma, ti consiglio di prolungare l’esercizio fisico fino ad un’ora o praticare uno sport adeguato all’età.
→Attività fisica suggerita dall’OMS

3. Limitare il consumo di alimenti ad alta densità calorica ed evitare il consumo di bevande gasate e zuccherate.
Limita l’assunzione di cibi raffinati industrialmente, precotti o preconfezionati che sono poveri di nutrienti essenziali e ricchi di sostanze che costano poco e non fanno bene. Lo stesso per le bevande gasate e i succhi di frutta industriali che forniscono calorie vuote, perché ricche di zucchero e basta.

4. Consumare giornalmente cibi di provenienza vegetale compresi legumi, cereali integrali  e verdure non amidacee.
Succo di aranciaFrutta e verdure non devono mancare nella tua dieta quotidiana. Sono raccomandate almeno 600 g da suddividere in almeno cinque porzioni. Tieni presente che tra le verdure non devono essere considerate le patate.
→ Consigli per una buona alimentazione.

5. Limitare il consumo di carni rosse ed evitare il consumo di carni conservate.
Si raccomanda di non superare i 500 grammi alla settimana di carni rosse (Ovine suine e bovine): in pratica due pasti a base di carne alla settimana coprono il fabbisogno. Stai attento: limitare le carni rosse, ma evitare le carni conservate (carni in scatola, salumi, prosciutti, wurstel).

6. Limitare il consumo di bevande alcoliche.
alcol, effettiPoco o molto l’alcool fa male. Anche il mito del bicchiere di vino rosso che farebbe bene è falso! Per chi non vuole rinunciare al piacere di un buon bicchiere, tieni conto che è bene limitarti ad una quantità pari ad un bicchiere di vino (da 120 ml) se sei donna e due se sei uomo.
→ Gli effetti dell’alcool sulla salute

7. Ridurre il consumo di sale (non più di 5 g al giorno).
Il sale da sapore ai cibi, ma l’eccesso è davvero un veleno per il nostro organismo: al primo posto per le cause di morte c’è il troppo consumo di sale. Quindi elimina la saliera dalla tua tavola e fai attenzione a tutto il sale nascosto nei cibi che non vedi eppure è presente!

8. Assicurati di fare una dieta che ti fornisca i nutrienti essenziali ogni giorno.
Una dieta sana è una dieta varia che assicura un equilibrato apporto di proteine, grassi e carboidrati. Insieme ai cibi vegetali che assicurano l’apporto minimo di vitamine e sali minerali di cui il nostro organismo ha bisogno. Per trarre il massimo beneficio dagli alimenti è bene rispettare la stagione per ogni prodotto.

9. Mantenersi costantemente idratati durante la giornata.
Donna bere acquaSiamo fatti per la maggior parte di acqua! Se bevi abbastanza i processi cellulari si svolgeranno in un ambiente a loro congeniale. Quanto bisogna bere? Il giusto! E cioè almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno, esagerare non è necessario. Importante è introdurre liquidi anche con la frutta che non deve mancare mai.

10. Non consumare tabacco.
Il fumo fa male! Sigarette, sigari, pipa o tabacco… fanno tutti male alla nostra salute e il beneficio che sembrano procurarci è solo nella nostra testa. Oltre che nelle tasche di chi produce e commercia il tabacco. Le campagne contro il fumo sembrano essere tramontate e non c’è film in cui non si vedono fumatori con la sigaretta in bocca.
Resisti alla tentazione e diventa il padrone delle tue scelte!

Comincia a volerti bene e comincia da subito!

Saverio Schirò

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Rimani sempre aggiornato, seguici...

301FansMi piace
Saverio Schirò
Saverio Schirò
Infermiere esperto in Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione, curatore del Sito.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Scrivi il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare...

Controllo Pacemaker e Defibrillatore

Buona sera. Il mese scorso mi hanno impiantato un defibrillatore cardiaco. Dopo il primo impatto negativo adesso mi sto abituando a questo "corpo estraneo"....

Attrezzi e macchine in palestra

Chiunque entri in una palestra può vedere attrezzi e macchine che si usano per eseguire gli esercizi. Ovviamente chi è abituato a frequentare le...

È autismo? Che fare?

La sindrome autistica è un disturbo devastante che compromette aree fondamentali di vita come la comunicazione, la relazione ed il comportamento e che si manifesta...

Autolesionismo: quando ci si fa del male da soli

L'Autolesionismo comprende tutti quei comportamenti finalizzati ad attaccare intenzionalmente parti del proprio corpo. Permessa principale è che siano atti intenzionali e non comportamenti finalizzati...

Psicologia: quali terapie?

Il termine “creativo”, rimanda alla funzionalità dell’emisfero destro, sollecitato nel momento in cui ogni soggetto si trova, nella comprensione e decodifica della realtà, a...

La tachicardia ventricolare (TV)

La tachicardia ventricolare (TV) è una forma di aritmia grave che si genera all'interno del cuore, da uno dei due ventricoli. Si tratta di...

L’equitazione come gioco, il cavallo come terapia

Il potere terapeutico degli animali è riconosciuto ormai da tempo. Il contatto con un animale come il cavallo, libero ed imprevedibile, ha da sempre...

Le relazioni “tossiche” fanno male alla salute

È scientificamente provato che le relazioni tossiche hanno un impatto sul nostro sistema neurobiologico. Basti pensare che la psicoterapia (ovvero una relazione terapeutica tra...