domenica, 20, Settembre, 2020

Il massaggio, la più antica forma di Fisioterapia

Aggiornato al:

Autore:

Categoria:

massaggio1Il massaggio (dal greco massein che significa “impastare”, “modellare”) è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata da differenti civiltà, per alleviare dolori e decontrarre la muscolatura per allontanare la fatica. Oggi trova ampio spazio nella fisioterapia, della medicina alternativa e nei trattamenti estetici. Di trattamenti  ne esistono diversi tipi, con differenti finalità: distensivi, muscolari, sportivi, antidolore, drenanti, anticellulite. Un  massaggio deve avere una durata minima di 10 minuti. Con massoterapia si intende l’insieme di cure realizzato facendo massaggi a varie parti del corpo.Tra i vari tipi di massaggio esistono. Lo sfioramento, ossia far scivolare il palmo o il polpastrello sulla pelle; si attiva il ritorno venoso al cuore. La percussione, una sequenza di colpi dati con il palmo o con il pugno chiuso;ha un effetto stimolante e tonificante. La vibrazione, ossia una pressione unita ad un movimento oscillatorio; ha  un effetto stimolante L’impastamento, ovvero il sollevamento della pelle eseguito con un pizzicamento e una torsione;La frizione, che consiste in una pressione da associare a movimenti circolari o diversi; La pressione, consiste nel  comprimere con il palmo la pelle eseguendo un movimento continuo e dolce;  è utile per eliminare contratture muscolari (crampi). E’ preferibile usare oli o creme appositi per facilitare lo scorrere delle mani sul corpo.

Dott. Michele Stanzione
Fisioterapista

www.riability.it 

Immagine riability

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Rimani sempre aggiornato, seguici...

310FansMi piace

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Scrivi il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare...

Le relazioni “tossiche” fanno male alla salute

È scientificamente provato che le relazioni tossiche hanno un impatto sul nostro sistema neurobiologico. Basti pensare che la psicoterapia (ovvero una relazione terapeutica tra...

Olio extravergine di oliva

Usato con la giusta moderazione e possibilmente a crudo, l’olio extravergine di oliva possiede numerosi benefici per la salute. Perché non bisogna eccedere nel suo...

La carie: come prevenirla

Un’efficace terapia che prevenga la carie non può che partire dalle condizioni generali che la favoriscono. I rischi di carie sono vari, tra cui...

Il sale, tra cucina e superstizioni

Il suo nome chimico è Cloruro di sodio (NaCl) ed è un composto di sodio e cloro. Quello che usiamo comunemente in cucina è...

La cardioversione elettrica

La Cardioversione Elettrica è una manovra strumentale eseguita con il defibrillatore. In casi di urgenza, in occasione di arresti cardiaci da fibrillazione ventricolare, può essere necessario eseguirla...

Allergia al nichel: un metallo nascosto in materiali insospettabili

Un motivo di frequente accesso presso gli ambulatori di allergologia riguarda la sensibilizzazione ai metalli. I pazienti lamentano il più delle volte delle lesioni...

Studio Elettrofisiologico in un bimbo: prima volta a Palermo

Oggi per la prima volta è stato eseguito a Palermo da un Team di Cardiologi dell'ARNAS CIVICO E DI CRISTINA, specialisti nella diagnosi e...

La sostituzione di pacemaker o defibrillatore

I pacemaker e i defibrillatori sono piccoli dispositivi capaci di generare impulsi elettrici tramite un piccolo computer installato al suo interno, alimentato da una batteria...