giovedì, 9, Dicembre, 2021

Consigli dell’oculista: “occhio” ai giocattoli dei vostri bambini!

Aggiornato al:

Autore:

Categoria:

Gli incidenti che accadono durante i giochi o nella vita domestica sono responsabili di gran parte dei danni alla vista durante l’infanzia e l’adolescenza. Gli occhi sono molto delicati, vulnerabili alle lesioni, che se gravi, possono avere effetti per tutta la vita. Le lesioni comunemente riportate includono molto spesso abrasioni corneali. Traumi più gravi possono portare a distacco di retina, rottura del bulbo oculare e anche alla cecità. Per questo è importante fare attenzione ai giocattoli dei nostri bambini!

Consigli utili per l’acquisto dei giocattoli

Quando acquistiamo un giocattolo per i nostri bambini, o anche quando ne regaliamo ai nipoti o ai figli dei nostri amici, è bene fare attenzione a quello che compriamo. Fare acquisti appropriati, che siano creativi, utili o divertenti, deve includere alcune caratteristiche a cui non sempre poniamo la giusta attenzione. Fra queste i pericoli potenziali per gli occhi dei piccoli.
Ecco dunque alcuni consigli utili per evitare di fare acquisti pericolosi:

  • Assicurarsi di comprare giocattoli appropriati per l’età e la maturità di un bambino.
  • Cercare di non acquistare giocattoli con parti appuntite e sporgenti perché, se lanciati, possono danneggiare e graffiare la parte interna dell’occhio.
  • Evitare i giocattoli a proiettile come pistole ad aria compressa: nonostante i proiettili siano morbidi possono danneggiare l’occhio.
  • Evitare di acquistare freccette, archi con frecce o giochi a laser: la luce concentrata potrebbe procurare lesioni.
  • Acquistare solo giochi contrassegnati che rispettino gli standard di sicurezza nazionali.
Bambino che legge

Non tutti i giocattoli che i bambini vorrebbero sono adatti alla loro età ed a volte gli adulti sorvolano sulle raccomandazioni che sono scritte nelle etichette. Uno sbaglio che non bisognerebbe mai fare!
Come scambiare i nostri desideri con quelli dei bambini e acquistare a loro quello che piace agli adulti.

Cosa fare se il bambino ha una lesione all’occhio

Se una lesione all’occhio appare grave in maniera evidente, è giusto recarsi al Pronto soccorso pediatrico della città per ricevere le cure del caso al più presto.
Se invece si tratta di lesioni apparentemente lievi o trascurabili, non bisogna tarscurarle ed è bene mettersi in contatto con un oculista di fiducia: è di fondamentale importanza far visitare il bimbo quanto prima, in modo che lesioni che all’inizio sembrano lievi non possano trasformarsi in gravi. Ritardare le cure mediche può causare il peggioramento delle aree danneggiate e, in casi estremi, causare la perdita permanente della vista o la cecità!

Alcuni consigli in caso di lesione accidentale dell’occhio

Se dovesse accadere un incidente che interessa gli occhi dei nostri bambini (o anche di un adulto), per prima cosa bisogna cercare di non perdere la calma, e mettere in pratica questi semplici consigli prima di rivolgersi al proprio oculista:

  • Non fare manovre improprie ed “avventurose” per risolvere da soli il problema.
  • Non toccare, sfregare o applicare pressione sugli occhi.
  • Non cercare di rimuovere qualsiasi oggetto bloccato negli occhi.
  • Una ferita da taglio o da puntura deve essere coperta delicatamente.
  • Lavare abbondantemente gli occhi se è entrata una sostanza chimica o materiale estraneo (sabbia, calce, etc.).

E se un giocattolo potenzialmente pericoloso lo ricevono in regalo?

Al fine di evitare danni spiacevoli, prima di acquistare un gioco è importante pensare alla sicurezza dei bambini. Se tuttavia il giocattolo pericoloso lo possiedono e non possono rinunciarci, oppure lo ricevono in regalo, allora è bene prevenire eventuali incidenti coprendo gli occhi del bambino con occhiali protettivi adeguati, e anche questo potrebbe essere interpretato come un gioco.

Ricordiamolo: oltre il 90% di tutte le lesioni agli occhi può essere prevenuta attraverso una maggiore attenzione. Gli adulti dovrebbero sempre avere massima attenzione e sorveglianza. 

Dottor Gregorio Lo Giudice
Oculista

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Rimani aggiornato, seguici...

323FansMi piace

Vuoi scrivere?

Condividi la tua esperienza professionale: scrivi un articolo e fai crescere la comunità. Scopri come! ⎆
Gregorio Lo Giudice
Gregorio Lo Giudicehttp://www.gregoriologiudice.it
Medico Oculista ARNAS Ospedale Civico di Palermo - cellulare: 331 144 6151

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Scrivi il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare...